Come insegnare al cane ad andare al guinzaglio | Cane In Viaggio

Come insegnare al cane ad andare al guinzaglio

Consigli per viaggiare con il cane
Gen
15

Per abituare il cane al guinzaglio ed educarlo a non tirare è importante scegliere il modello giusto e anche portarlo correttamente. Ecco alcuni consigli su come insegnare la cane ad andare al guinzaglio.

Abituare il cane al guinzaglio è fondamentale per portarlo a spasso e trascorrere insieme momenti di relax in assoluta tranquillità. L’approccio con questo accessorio non è però uguale per tutti gli animali e ognuno ha i propri tempi di apprendimento. Quindi, è sicuramente importante per il padrone imparare alcuni stratagemmi su come insegnare al cane ad andare al guinzaglio ma allo stesso tempo è necessario avere molta pazienza.

Tuttavia, c’è un elemento importante da considerare prima ancora di parlare di psicologia canina. Infatti, il primo consiglio che gli addestratori danno a coloro che sono in cerca di consigli su come insegnare al cane ad andare al guinzaglio riguarda la scelta del guinzaglio stesso.

 

Come si usa e come portare il cane al guinzaglio

Il guinzaglio deve essere ben agganciato al collare del cane o alla pettorina. L’umano deve tenere il guinzaglio dall’apposito manico, non dal guinzagli ostesso. In questo modo sarà più facile controllare i movimenti improvvisi, dare segnali al cane, ad esempio il segnale di “fermo” o di “attesa”.

Se l’animale di abitua a tenerlo fin da cucciolo, imparerà presto ad andare al guinzaglio. Inoltre, se educato correttamente sin dai primi anni, potrete scongiurare il rischio di avere un cane che tira al guinzaglio.

Tendenzialmente, infatti, rispondere alla domanda “Perchè il cane tira al guinzaglio” è semplice se l’animale non è stato educato all’uso di questo accessorio. In tutti gli altri casi potrebbe trattarsi di semplice curiosità!

 

Consigli per insegnare al cane ad andare al guinzaglio

Insegnare al cane ad andare al guinzaglio non è complicato, basta prestare attenzione ad alcuni dettagli. Innanzitutto è importante scegliere un percorso poco frequentato dove fare l’addestramento, così da non far distrarre il peloso. La presenza di macchine e di troppe persone lo renderebbe nervoso. Quindi, è meglio scegliere un posto tranquillo.

Prima di iniziare la passeggiata. è necessario verificare la misura del collare, che dovrebbe permettere di infilare sotto due dita. In questa fase è sconsigliato l’utilizzo del guinzaglio allungabile perché consentirebbe al cane di avere maggiore libertà di movimento e all’umano un minor controllo.

Ricorda di portare con te dei biscottini con cui premiarlo quando ti segue, alternando ai premi coccole, carezze e gratificazione verbali.

Prima di iniziare la passeggiata dai al tuo amico la possibilità di annusare l’ambiente. In questo modo si tranquillizzerà. Poi, utilizza il comando “andiamo” per esortarlo a camminare e a seguirti. Ogni volta che obbedisce al comando dagli un premio.

 

Come insegnare al cane a non tirare al guinzaglio

Se il cane tira al guinzaglio fermati e attendi. Quando il guinzaglio ritorna ad essere non teso, premialo così da fargli capire che quanto sta facendo è giusto.

Insegnare al cane a non tirare al guinzaglio è molto importante sin dalle prime esperienze. Quindi, all’inizio dell’addestramento l’obiettivo di ogni passeggiata deve essere quello di fargli capire che può annusare ed esplorare ciò che vuole ma senza tirare.

Inizialmente fai passeggiate brevi e poi, quando si sarà abituato, fai percorsi più lunghi e gradualmente anche più affollati.

Ricorda infine che non tutti i  guinzagli per cani sono uguali. In commercio esistono moltissime tipologie, dal modello allungabile a quelli per cani di grossa taglia.  Scegli con cura il modello più adatto al tuo peloso.

Vediamo alcuni dei modelli suggeriti.

 

HAPPY HACHI guinzaglio da addestramento per Cani regolabile

Il guinzaglio regolabile HAPPY HACHI è realizzato in nylon e ha una lunghezza eccellente per tenere lontano da sé il cane in modo sicuro. Ideale da usare come normale guinzaglio per camminare, è adatto anche per l’addestramento, facile da utilizzare, non si ritrae automaticamente e fornisce la giusta forza per mantenere il controllo anche su cani di grossa taglia o taglia media. La fettuccia larga 2 cm è leggera ma molto resistente ed è dotata di un gancio robusto in metallo per attaccare la pettorina, facile da rimuovere.

 

Befekt Gears guinzaglio per cani riflettente con impugnatura imbottita

Il guinzaglio per cani Befekt Gears è realizzato con una robusta corda da arrampicata del diametro di 3 cm circa, ed è dotato di gancio in metallo molto resistente. L’impugnatura ergonomica e imbottita offre una presa salda e confortevole e protegge la mano da eventuali attriti. La corda è dotata di strisce riflettenti per garantire la massima visibilità anche in condizioni di scarsa luminosità. Le passeggiate notturne diventano più sicure. Lo Snap girevole a 360° è realizzato in lega di zinco resistente, è testato per resistere ad urti di 180 kg ed assicura che la corda non si avvolga su se stessa anche se il cane si muove. Ideale per correre, fare passeggiate o addestramenti, questo guinzaglio da 1.5 m assicura sufficiente libertà al cane e permette di avere tutto sotto controllo.

 

Looxmeer guinzaglio per cani da addestramento con maniglia imbottita e custodia portatile

Il guinzaglio da addestramento Looxmeer è un prodotto di alta qualità, è abbastanza lungo e lascia ampia libertà di movimento all’animale anche se, al tempo stesso, permette di tenerlo sotto controllo. Ideale durante il gioco, l’educazione, il divertimento, l’addestramento, è dotato di cinghia con moschettone realizzata in nylon e metallo e di una manopola di sicurezza, maneggevole e robusta. La maniglia del guinzaglio, in nylon imbottito, è comoda e resistente e garantisce un’ottima presa. Il guinzaglio è dotato di una custodia protettiva che consente di trasportarlo e riporlo facilmente.

 

Ziidoo set 2 in 1 guinzaglio per cani con porta sacchetti

Il guinzaglio Ziidoo è realizzato in nylon robusto, tipico delle corde di alpinismo, con strato interno ed anti morso ad alta densità. Il materiale è di qualità, leggero e durevole e l’impugnatura imbottita è morbida e resistente. Protegge i cani e la mano dall’attrito della corda. Il guinzaglio ha una lunghezza di 1.5 m ed è ideale per portare il cane a passeggio. La confezione comprende due guinzagli per cani e due porta sacchetti.

 

Pecute guinzaglio per cani da corsa regolabile

Il set Pecute comprende un guinzaglio per cani da corsa regolabile e una comoda borsa per agganciarlo e poter camminare o correre liberamente. La borsa è realizzata in rete traspirante, è confortevole da indossare e ha una cinghia regolabile che si può adattare facilmente alla vita. Il guinzaglio è elastico, assorbe gli urti e consente di controllare il cane senza interrompere la camminata o la corsa. La doppia molla e il clip in acciaio inossidabile assorbono gli urti e riducono la tensione alla schiena.

 

Vitazoo guinzaglio regolabile in 4 lunghezze

Il guinzaglio Vitazoo è realizzato in nylon di alta qualità, ha una lavorazione accurata ed è perfetto per fare delle rilassanti passeggiate insieme al cane. Il prodotto è molto robusto e pratico e può essere regolato su 4 lunghezze, 110 cm, 135 cm, 180 cm e 210 cm. Due robusti moschettoni girevoli lo rendono un accessorio altamente affidabile ed evitano che il cane scappi. Resistente e duraturo, grazie alla larghezza della corda e alla robustezza del nylon, il guinzaglio rimane sempre stabile e forte. È anche molto semplice da lavare e si può mettere in lavatrice.

 

Insegnare al cane ad andare al guinzaglio richiede pazienza e un accessorio adatto. Dunque, nella scelta, è fondamentale considerare aspetti come qualità, resistenza, lunghezza e qualsiasi altro fattore possa contribuire a favorire l’addestramento. In poco tempo i risultati arriveranno e potrai condividere con il tuo amico peloso passeggiate, corse e tante altre avventure!

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter, resta sempre aggiornato sulle novità di Cane in Viaggio


    Dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy